BEElive!

Fragagnano, TA, Italia
Finanziato il 23 / 05 / 2018
Co-finanziato
Ottenuto
€ 3.411
Minimo
€ 3.080
Ottimo
€ 4.832
52 Co-finanziatori
Collaborando € 10
Ricompensa Vespa. Le vespe sono predatrici di insetti, e contribuiscono all'impollinazione.

Il tuo nome dipinto su una piastrella esagonale in ceramica della zona, sarà parte di un "favo" di ringraziamento, istallato all'entrata della terra BEElive! Ringraziamento nel blog e Web di progetto.

> 04 Co-finanziatori
Collaborando € 20
Ricompensa Scarabeo. Gli scarabei amano tuffarsi nei fiori grandi, e nei più aromatici.

Il tuo nome dipinto su una piastrella esagonale in ceramica della zona, sarà parte di un "favo" di ringraziamento istallato all'entrata della terra BEElive!. Ringraziamento su blog e Web. Potrai avvicinarti al mondo delle api e degli insetti impollinatori attraverso materiali digitali di educazione e sensibilizzazione ambientale. Partecipa a una visita guidata per conoscere l'orto e le api!

> 09 Co-finanziatori
Collaborando € 30
Ricompensa Farfalla. Le farfalle si alimentano del nettare dei fiori, contribuendo così all'impollinazione.

Il tuo nome dipinto su una piastrella esagonale in ceramica della zona, sarà parte di un "favo" di ringraziamento istallato all'entrata della terra BEElive!. Ringraziamento su blog e Web. Pianteremo un albero o una pianta mellifera a tuo nome o dedicata a chi vorrai. Potrai seguire la sua crescita sul blog o venendo a vederla partecipando a una visita guidata per conoscere l'orto e le api!

> 13 Co-finanziatori
Collaborando € 50
Ricompensa Coccinella. Oltre ad essere un piccolo impollinatore, la coccinella si nutre di afidi, contribuendo alla salute dell'orto.

Il tuo nome dipinto su una piastrella esagonale in ceramica della zona, sarà parte di un "favo" di ringraziamento istallato all'entrata della terra BEElive!. Ringraziamento su blog e Web. Pianteremo un albero o una pianta mellifera a tuo nome o dedicata a chi vorrai. Potrai avvicinarti al mondo delle api e degli insetti impollinatori attraverso materiali digitali di educazione e sensibilizzazione ambientale. Potrai seguire la sua crescita sul blog e venendo a vederla partecipando a una visita guidata per conoscere l'orto e le api! Offriamo assistenza in rete se vorrai dedicarti alla coltivazione ecologica e ad attirare impollinatori.

> 10 Co-finanziatori
Collaborando € 70
Ricompensa Sfinge Colibrì. Il volo della Sfinge Colibrì (o Farfalla sfinge), assomiglia proprio a quello del piccolo uccello Colibrì. Succhia in volo il nettare dai fiori, e ama in particolare il gelsomino!

Il tuo nome dipinto su una piastrella esagonale di ceramica della zona, sarà parte di un "favo" di ringraziamento istallato all'entrata della terra BEElive!. Ringraziamento su blog e Web.
Piantiamo un albero o pianta mellifera a tuo nome o dedicata a chi vorrai. Potrai seguirla sul blog e vederla partecipando a una visita guidata per conoscere l'orto e alle api!. Potrai avvicinarti al mondo delle api e degli impollinatori attraverso materiali digitali di educazione ambientale e sensibilizzazione. Riceverai semi di piante amiche delle api, provenienti dalle piante della terra BEElive!(se non avremo sufficiente disponibilità aggiungeremo altre sementi BIO). Ti invitiamo a un laboratorio di educazione ambientale organizzato presso la terra BEElive! (ITALIA), o a Barcellona/Madrid.

> 01 Co-finanziatori
Collaborando € 100
Ricompensa Ape. Quando un'ape trova una fonte di nettare, può comunicare dove si trova alle compagne. Per esempio, se vola in circolo il prato è vicino, se vola in forma di 8, è più lontano.

Il tuo nome dipinto su una piastrella esagonale in ceramica della zona, sarà parte di un "favo" di ringraziamento istallato all'entrata della terra BEElive!. Ringraziamento su blog e Web.
Piantiamo un albero o pianta mellifera a tuo nome o dedicata a chi vorrai. Potrai seguirla sul blog e vederla partecipando a una visita guidata per conoscere l'orto e le api! Offriamo assistenza in rete se vuoi dedicarti alla coltivazione dell'orto bio e attrarre insetti impollinatori. Potrai avvicinarti al mondo delle api e degli impollinatori attraverso materiali digitali di educazione ambientale.Riceverai la maglietta originale di BEElive "BEEnice to bees". Riceverai semi di piante amiche delle api, provenienti dalle piante della terra BEElive!(se non avremo sufficiente disponibilità aggiungeremo altre sementi ECO). Ti invitiamo a un laboratorio di educazione ambientale organizzato presso la terra BEElive! (ITALIA), o a Barcellona/Madrid.

> 05 Co-finanziatori
Collaborando € 200
Ricompensa Ape. In un'arnia possono vivere dalle 50mila alle 80mila api. Mantengono costante la temperatura all'interno grazie al movimento delle loro ali.

Il tuo nome dipinto su una piastrella esagonale in ceramica della zona, sarà parte di un "favo" di ringraziamento istallato all'entrata della terra BEElive!. Ringraziamento su blog e Web.
Riceveai la maglietta originale di BEElive! "BEEnice to bees". Laboratorio di educazione ambientale presenziale nella terra BEElive!, o Barcelona/Madrid.Vieni ritirare la tua cesta di verdure BIO (Media) alla terra BEElive! o ricevila a casa se sei distante. (In Spagna, ci appoggeremo ai contadini locali BIO più vicini a te).

> 00 Co-finanziatori
Collaborando € 500
Ricompensa Bombo. Con il suo abbondante "pellicciotto" a strisce, il Bombo è un simpatico insetto peluche, e forse il più efficiente tra gli impollinatori.

Il tuo nome dipinto su una piastrella esagonale in ceramica della zona, sarà parte di un "favo" di ringraziamento istallato all'entrata della terra BEElive!. Ringraziamento su blog e Web.
Saremo lieti di ospitarti due giorni per conoscere e partecipare alle attività dell'orto e visitare i bellissimi paesi del Salento. Maglietta originale BEElive! "BEEnice to bees". Cesta di verdure BIO (Grande) da ritirare presso la terra BEElive!, o ricevere a casa se sei distante. (In Spagna, ci appoggeremo ai contadini locali ECO più vicini a te).

> 01 Co-finanziatori

Su questo progetto

Ecosistemi favorevoli alla proliferazione di insetti impollinatori, a sostegno dell'agricoltura ecologica.
Infrastruttura Minimo Ottimo
ALBERI, PIANTE E FIORI.
Alberi e piante autoctone, particolarmente graditi alle api e ad altri insetti impollinatori. In particolare specie con diverse epoche di fioritura. Tra queste: peschi, peri, aranci, nespoli, limoni, melograni, timo, rosmarino, calendula, melissa, dente di leone... .
€ 900
TRE ARNIE "TOP BAR".
Si tratta di un tipo di arnia che rispetta la natura della colonia di api. Si sviluppa in orizzontale, ed è composta da pannelli mobili che servono da supporto per la costruzione dei favi. Inoltre facilitano l'ispezione dell'arnia senza alterare l'habitat che le api hanno creato al suo interno.
€ 720
Due pacchi di Api Italiche, con due regine.
Colonie di api domestiche che occuperanno le arnie TOP BAR.
€ 240
ALBERI, PIANTE E FIORI.
Aumentiamo il numero di alberi e piante autoctone, particolarmente graditi alle api e ad altri insetti impollinatori. In particolare specie con diverse epoche di fioritura. Tra queste: peschi, peri, aranci, nespoli, limoni, melograni, timo, rosmarino, calendula, melissa, dente di leone... .
€ 390
Due arnie "TOP BAR"
Con due arnie in più raggiungeremmo il numero ottimale di arnie che vorremmo ospitare nella terra BEElive!
€ 500
DUE PACCHI DI API ITALICHE, CON DUE REGINE.
Colonie di api ospitate dalle due arnie TOP BAR, che prevediamo ospitare se raggiungiamo il finanziamento ottimo.
€ 240
Materiale Minimo Ottimo
2 tute per apicoltura.
Permettono di avvicinarsi alla colonia di api per verificare il suo stato di salute, effettuare trattamenti e lavori di manuenzione dell'arnia.
€ 260
Sanità delle arnie.
Trattamenti di prevenzione di malattie e piaghe. (varroa in particolare).
€ 40
Piastrelle e magliette stampate.
Piccole piastrelle di ceramica realizzate da un'artigiana della zona, a forma di celletta. Con il nome di ogni donante, formeranno un favo posto all'entrata alla terra BEElive! Magliette originale BEElive! stampate.
€ 157
Spese di invio delle ricompense.
Spese di invio delle ricompense.
€ 80
Struttura per proteggere le arnie dalle intemperie e dall'eccessiva esposizione al sole.
Specialmente in estate sarebbe raccomandabile proteggere le arnie dal sole, nei giorni di più alte temperature. Questo finché gli alberi raggiungano un'altezza in grado di fornire una protezione naturale.
€ 150
Ricompense raggiungendo finanziamento ottimo.
Piccole piastrelle di ceramica realizzate da un'artigiana della zona, a forma di celletta. Con il nome di ogni donante, formeranno un favo posto all'entrata alla terra BEElive!Magliette stampate.
€ 50
Spese di invio raggiungendo finanziamento ottimo.
Spese d'invio delle ricompense.
€ 40
Compito Minimo Ottimo
Attività di educazione e sensibilizzazione ambientale.
Consideriamo le spese per realizzare materiali per laboratori di educazione ambientale, materiale informativo, spostamenti sul territorio per la organizzazione e realizzazione di attività e incontri. Inoltre realizzeremo strumenti utili per realizzare laboratori nella terra BEElive!
€ 450
Commissioni.
Commissioni della piattaforma Goteo.org, Paypal e banca.
€ 233
ATTIVITÀ DI DIFFUSIONE
Diffusione e promozione del progetto presso entità locali, nazionali e spagnole.
€ 250
Commisioni.
Commisioni piattaforma Goteo.org, Paypal e banca.
€ 132
Totale € 3.080 € 4.832
Imprescindibile
Aggiuntivo

Informazione generale

Il progetto BEElive! si propone di creare un ecosistema favorevole al ripopolamento e alla proliferazione di insetti impollinatori, riabilitando una terra che fino a settembre del 2017 era adibita ad uso esclusivamente agricolo. Il nostro obiettivo è quello di creare un ambiente naturale e vario, allo scopo di attrarre il maggior numero possibile di insetti impollinatori, e offrire un habitat favorevole alle colonie di api che vi si installeranno.
Su una parte di questo terreno coltiveremo un orto biologico, con il prezioso appoggio degli insetti impollinatori e di insetti utili all'agricoltura. Istalleremo ‘’hotel per insetti’’ proprio per richiamare la presenza di quest'ultimi, e arnie ‘’TOP BAR’’: un modello di arnia che, grazie anche alla semplice manutenzione richiesta, rispetta le esigenze della colonia, permettendole un’organizzazione simile a quella delle api selvatiche. La totale assenza di favi pre-costruiti (fogli cerei) permette alle api di realizzare i propri autonomamente, a vantaggio della loro salute, favorendone così la stabilità sul territorio.
Non alleveremo le api per produrre miele. Ci prenderemo cura di loro e interverremo quando necessario per il benessere della colonia. Ogni volta che vediamo un’ape ronzarci intorno, dovremmo ricordarci che l’intero ecosistema e la sua ricchezza vegetale dipendono dal suo prezioso lavoro di insetto impollinatore.
Ci piacerebbe trasmettere tutto questo, e crediamo nell'importanza di ritornare a prendersi cura delle api attraverso apiari familiari, molto comuni nelle società contadine del passato, proponendo un’apicoltura semplice e alla portata di tutti.

Descrizione del progetto. Caratteristiche, punti di forza e peculiarità.

Realizziamo il progetto in un appezzamento poco distante dal centro abitato di un piccolo paese del Salento (Puglia). Dopo anni di agricoltura convenzionale, il terreno, acquistato a settembre del 2017, si presenta ora quasi privo di vegetazione.
Sono necessari alberi e piante che attraggano api e altri insetti impollinatori (alberi da frutto, quali peschi, peri, ciliegi, nespoli, agrumi e piante come rosmarino, timo, melissa, salvia, dente di leone, calendula, lavanda…).
Nel terreno istalleremo da tre a cinque arnie ‘’Top bar’’ ( ognuna delle quali ospiterà una colonia di api), e ‘’hotel di insetti’’.
Parte del terreno sarà dedicato alla coltivazione di un orto biologico. La salute delle piante e delle verdure dipenderà dall’ecosistema circostante.
Vogliamo differenziarci sul territorio:

  • incoraggiando i piccoli agricoltori a interessarsi ai metodi di coltivazione biologici e al ripopolamento di api e insetti impollinatori.
  • incentivando una produzione locale e di qualità, dove il lavoro del contadino sia direttamente in contatto con il consumatore finale.

Crediamo nel valore sociale del progetto ed offriremo quindi attività di educazione e sensibilizzazione ambientale, promuovendone la diffusione tra i contadini, le associazioni, gli orti urbani, le scuole e chiunque desideri informarsi.

• OBIETTIVI:
• Creare un ambiente favorevole per la riproduzione e la diffusione di insetti impollinatori.
• Favorire la biodiversità.
• Promuovere un modello agricolo sano e sostenibile.
• Offrire prodotti naturali e locali.
• Diffondere l’apicoltura a livello familiare.
• Far conoscere l’importanza di tutti gli insetti impollinatori, non solo delle api domestiche, insistendo sulla necessità di mantenere un ambiente sano per la loro sopravvivenza.
• Creare una ‘’zona apicola’’ attraverso una rete di apiari familiari.
• Coinvolgere piccoli proprietari di terreni nella creazione di spazi ‘’amici delle api’’.
• Coinvolgere la comunità locale attraverso visite e laboratori (diffusione del modello di orto ecologico).
• Diffusione a livello locale, nazionionale e internazionale.

Motivazione e a chi si dirige il progetto

L’ uso di pesticidi, agrofarmaci e la perdita di ecosistemi naturali a favore di una agricoltura intensiva, sono alcuni dei fattori che hanno contribuito alla drammatica diminuzione di api e di insetti impollinatori. Le coltivazioni destinate all’alimentazione umana e animale dipendono in larga scala dagli impollinatori. Inoltre, la maggioranza delle piante e quindi la varietà vegetale dipende dall’impollinazione degli insetti. L’agricoltura intensiva, basata sulla coltivazione di un solo prodotto su vaste estensioni, è una delle maggiori cause della sparizione della biodiversità.
L’esperienza fatta nel corso degli anni attraverso "Ortantò”, ci ha mostrato quanto la scelta “bio” influisca sulla prosperità dell'ecosistema: sono aumentate le presenze di insetti impollinatori attratti dalla flora, come api, bombi, farfalle ed altri ancora, ma anche di rettili, comprese le tartarughe, e di uccelli sia diurni che notturni. Ogni giorno abbiamo potuto osservare un sorprendente brulicare di vita e da qui l’idea di creare un ecosistema che sviluppi in maniera autonoma le sue difese, senza l’intervento di prodotti chimici ma con l’aiuto imprescindibile delle api.
La nostra motivazione nasce quindi dall’esperienza diretta che ci ha avvicinato al mondo delle api e ci ha fatto conoscere la loro fondamentale importanza e dalla convinzione che è quanto mai necessario adottare un modello di agricoltura naturale, a sostegno del piccolo produttore e del mercato locale.

Ci motiva inoltre la sfida che il nostro progetto suppone: inserito in un contesto di agricoltura intensiva, dove sono presenti anche piccoli terreni abbandonati, vogliamo creare un fulcro importante per la ripopolazione di api e dal quale si diffonda un diverso modello di agricoltura. Prendersi cura delle api e dell’ecosistema significa anche poter offrire ortaggi sani e di qualità. I nostri destinatari sono principalmente le nostre alleate: le api. E di conseguenza l’ecosistema, la produzione locale, il consumatore e coloro che vorranno essere coinvolti nella creazione di una rete di apiari familiari.

Esperienza previa e team

Da sette anni Antonio è il principale motore di Ortantò: un orto biologico che nasce dall’esperienza, dalla passione e dai principi di Antonio, che coltiva ortaggi sia per l’autoconsumo che per la vendita tramite gruppi di acquisto solidale (GAS). Contadino del sud Italia, lavora la terra con rispetto e attenzione alla qualità degli ortaggi senza curarsi della quantità. Per questo, preferisce chiamarsi contadino e non agricoltore; non utilizza prodotti chimici e segue il ritmo della terra. Qualità non significa solo produrre un prodotto buono e sano, è poter lavorare osservando un orto vivo: insetti alleati per contrastare le malattie delle piante, impollinatori che volano tra i fiori, animali che trovano acqua e ombra. Da questa esperienza nasce BEElive! Nel gruppo Antonio si occupa di preparare la terra, di piantare alberi e piante, della coltivazione dell’orto biologico e della cura delle api.
Simona, insegnante di lingue ed educatrice ambientale, appassionata di illustrazione, ha trovato nella comunicazione il punto in comune tra le sue passioni. Le piace lavorare con le persone: per lei insegnare è un continuo imparare, condividere e costruire. Collabora con Ortantò da tempo e sia nella terra BEElive! che a Barcellona si occuperà di laboratori didattici, sessioni informative e diffusione del progetto, con il fine di promuovere e appoggiare iniziative simili a favore della creazione di aree amiche delle api ( siano queste un terreno, un giardino o un balcone).

Maurizio è un apicoltore esperto, che ci aiuterà nell’istallazione delle colonie di api e del controllo della loro buona salute.

Le api e gli altri insetti impollinatori sono indispensabili nel nostro gruppo di lavoro! Sono gli indicatori della salute ambientale e di fondamentale importanza per la biodiversità.

Impegno sociale